05 novembre 2005

Hit Parade di HitparadeItalia: le schede più richieste

La classifica degli accessi al sito hitparadeitalia.it è pressochè identica a quella del mese precedente. Riteniamo più interessante riportare la classifica delle schede dedicate ai vari brani maggiormente richieste dai visitatori ne mese di Ottobre. Vi sono sicuramente delle cose interessanti. Questa è la Top 20.

  1. Al di la'
  2. Il Padrino (Parla piu' piano)
  3. Valzer delle candele
  4. We are the world
  5. Gioca jouer
  6. Lascia l'ultimo ballo per me
  7. Angeli negri
  8. Il cielo in una stanza
  9. Auld lang syne
  10. Quelli erano giorni (Those were the days)
  11. Il silenzio
  12. Un'estate italiana (To be number one)
  13. I can't stop loving you
  14. Per elisa
  15. Inno del napoli
  16. Nel blu dipinto di blu
  17. Buonasera dottore
  18. Quelli della mia eta'
  19. Almeno tu nell'universo
  20. Amore grande amore libero
Intanto è soprendente il primo posto di una vecchia e non memorabile vincitrice del festival di Sanremo del 1961: non so se è legato a qualche particolare evento avvenuto in Ottobre, fatto sta che sembrava un pezzo completamente dimenticato. Meno soprendenti le successive tre posizioni: una delle colonne sonore più celebri dell'intera storia del cinema (Il Padrino), il sempreverde Valzer delle candele (presente anche nella versione originale, intitolata Auld Lang Syne, al 9° posto), e l'esecuzione all-star di We are the world. Al 5° posto ancora una sorpresa: Gioca Jouer di Cecchetto che è evidentemente è divenuto nel tempo una sorta di cult del kitsh.

Anni '60 a go-go nella seconda cinquina anche se, a parte Il cielo in una stanza, i titoli che compaiono non sono decisamente i più inflazionati: Lascia l'ultimo ballo per me, Angeli negri, Quelli erano giorni e Il silenzio (ricercato forse da qualche nostalgico della naja).

Ma la presenza forse più sorprendente è l'Inno del Napoli, unico inno calcistico presente in classifica. Tanto più sorprendente se si pensa che è relativo ad una squadra che sicuramente non è attualmente ai vertici del calcio nazionale.

Articolo precedente della serie: "Hit" Parade di HitParadeItalia (Agosto)

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.