10 luglio 2006

Lampioni del mondo

Bella questa vittoria dell'Italia. Perchè si è dimostrato che non servono i grandi, viziati, spesso parassitari, campioni per giungere a grandi risultati. Perchè abbiamo vinto nonostante i Del Piero e i Totti, risultati inessenziali se non dannosi. Tant'è che il capocannoniere della squadra è risultato il difensore panchinaro Materazzi.

Zidane non è stato decisivo, ma Grosso sì. Trezeguet ha fallito ma Materazzi no. Ronaldo e Ronaldinho hanno deluso, ma Zambrotta e Gattuso no. Vuoi vedere che anche Mastella e Fioroni riescono a tirar fuori l'Italia dal baratro in cui le star della politica l'hanno fatta sprofondare?

Visto che ci ha detto bene, non posso che riproporre la stessa compilation di ieri, con l'aggiunta di qualche "bonus track".

Campioni del Mondo Compilation

Ligabue: BALLIAMO SUL MONDO
Fiorella Mannoia: IL CULO DEL MONDO
Dik Dik: IL MONDO E' CON NOI
Rita Pavone: IL MONDO NELLE MANI
Richter Venturi and Muru: MONDORAMA
Jovanotti: L'OMBELICO DEL MONDO
Al Bano: L'ORO DEL MONDO
Franco Battiato: IL RE DEL MONDO
883: VIAGGIO AL CENTRO DEL MONDO
Dr. Livingstone: AL CENTRO DEL MONDO
Toto Cutugno & Annalisa Minetti: COME NOI NESSUNO AL MONDO
Queen: WE ARE THE CHAMPIONS
Ligabue: UNA VITA DA MEDIANO
Francesco De Gregori: IL BANDITO E IL CAMPIONE

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Non elogiamo troppo Materazzi, già noto anche in Italia. Vorrei far notare che i giornali francesi scrivono: "questo campionato manderà nella storia Materazzi come l'uomo che con la sua imbecillità è riuscito a far espellere il più grande campione di questi ultimi 20 anni" e Nice Matin di lunedi in prima pagina ha solo un titolo: "Crudele" e la foto di Zidane espulso e non parla del match:
http://www.nicematin.fr/upload/documents/essentiel_1_189.pdf

Carlo ha detto...

E beh? Cosa vol dire? Ora bisogna condannare Materazzi per una provocazione (che ci sarà sicuramente stata, per carità) e assolvere Zidane che si è macchiato di uno dei gesti più violenti e squallidi di tutta la storia del calcio, un gesto che nessuna provocazione, per quanto pesante, può giustificare?

Anonimo ha detto...

Certo, a salvarci sarà Mastella, Ministro della Giustizia di cui a meno di due mesi dall'entrata in carica, già si ricordano la grazia concessa ad un assassino...e le affermazioni per cui giammai un Del Piero, novello campione del mondo, dovrà conoscere l'onta della discesa in C2. Con buona pace dei tifosi napoletani, genoani e di tutti gli scommettitori truffati da Don Moggi e famigghia.

ichwerdenicht

Anonimo ha detto...

una canzone da dedicare ai francesi presuntuosi e rosiconi:

"Bisogna Saper Perdere" dei Rokes!

Ciao!




Michele

chartitalia ha detto...

Caro anonimo,
guarda che il post voleva essere esattamente un elogio ai materazzi ed un biasimo agli zidane; e quello che è successo tra i due ne è la prova provata; Materazzi ha segnato un gol limpido su azione (dopo che gli avevano fischiato contro un rigore pressochè inesistente, messo dentro piuttosto fortunosamente dal campione Zidane), ha fatto espellere il campione mega-galattico che ci è cascato come un pivellino, danneggiando la sua squadra, ed infine ha anche messo a segno il suo rigore in modo impeccabile; certamente Zidane è più "campione" di Materazzi, ma chi è risultato più decisivo nell'esito della partita, e quindi della vittoria finale: Materazzi o Zidane?
Ah, Nice Matin anzichè "Crudele" avrebbe fatto meglio a titolare "Imbecille", ovviamente non da rivolgere non a Materazzi...

chartitalia ha detto...

beh ich,
l'augurio contenuto nel post è esattamente questo: che siano i brocchi della politica (cui Mastella sicuramente appartiene) a salvarci dal baratro in cui i "campioni" ci hanno messo
e poi, nomen omen, lui si chiama Clemente...

diego ha detto...

sul rigore inesistente alla francia non sono convinto, e neanche su "Mastella che ci salverà" (io non lo stimo affatto), però non credo neppure che Materazzi (per quanto non sia un suo grande estimatore) abbia dato del terrorista a Zidane come detto da "The Guardian" e non condivido i giornali francesi che si sono scagliati contro di lui solo per difendere a spada tratta il loro Zidane.

Doxaliber ha detto...

Io invece ho scelto di dedicare ai francesi: Paolo Conte "Bartali", con questo video trovato su youtube:

http://www.doxaliber.it/e-i-francesi-che-sincazzano/56

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.