27 luglio 2006

Il trionfo dell'Inter

Come dicevamo in un precedente articolo, l'Inter è uno dei tanti misteri gloriosi italiani. Sarà un caso che quasi i tutti i comici di razza tifano Inter? E dove lo trovate un presidente capace di spendere centinaia di milioni di euro senza vincere una cippa. E che si trova a vincere l'agognato scudetto a Luglio, a campionato concluso da un pezzo?

A dispetto (o forse a causa?) delle scarsissime o nulle vittorie, il seguito di tifosi e di simpatia che ottiene l'Inter da decenni è del tutto inspiegabile. Ancora una volta, il suo presidente bauscione non sembra aver capito granchè: è l'unico che sta esultando per lo scudetto appena vinto dalla sua squadra.

Tant'è, che la variabile impazzita della moglie, Milly, si sta affrettando a precisare che in lui albergano due opposti sentimenti: quello di esultare per la vittoria e quella del rammarico per non averlo vinto sul campo.

Dal nostro piccolo pulpito ci permettiamo di inoltrare un ancora più piccolo appello al condottiero Moratti: rispedisca lo scudetto dell'annata 2005-06 al mittente. L'Inter non ha bisogno di scudetti per accrescere la sua popolarità: un'Inter vincente perde metà del suo fascino. Basta, e avanza, il riconoscimento morale di vederselo assegnare d'ufficio. Per il resto, non credo che avrà un solo abbonato, spettatore o tifoso in più a causa di tale scudetto. Anzi.

Il ritorno di immagine che riceverebbe sarebbe impagabile: un vero e proprio colpo di genio. Ed è per questo che non lo farà.

"Il trionfo dell'Inter" Compilation

Aldo e Nicola: INTER TRICOLORE
Area: L'INTERNAZIONALE
Michele Zarrillo: IL VINCITORE NON C'E'
Nick Berry: EVERY LOSER WIN
Gennaro Pasquariello: TARANTELLA INTERNAZIONALE
Zucchero: NIENTE DA PERDERE
Graziano Romani: C'E' SOLO L'INTER
The Beatles: I'M A LOSER
Beck: LOSER

8 commenti:

Anonimo ha detto...

www.inter.it

campeggia un bel "14" e sotto

E ORA ANDIAMO A FESTEGGIARE LO SCUDETTO!

AND NOW WE CAN CELEBRATE THE SCUDETTO!

per i visitatori foresti.
Pensa quanto ti hanno capito.
Risparmia il fiato, Chartitalia; del non dare le perle ai porci ne era convinto anche un Signore di Betlemme.....
Antonio

Anonimo ha detto...

Più che del trionfo, si tratta del tonfo dell'Inter che si adegua al modus vivendi del calcio. Si sarebbe preferito una squadra con più classe e stile che per difendere la propria onestà e superiorità avesse rifiutato questo scudetto in saldo.
Per un anno lo scudetto si potrebbe non assegnare.
Deluso

Anonimo ha detto...

ragazzi ma per caso siete gelosi di questa Inter?
no perche' se e' cosi' vi faccio notare allora che quest'anno l'Inter ha vinto anche la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia oltre a questo scudetto.
moratti ha fatto benissimo a prendere cio' che per sfortuna sul campo ci e' sfuggito troppe volte.
Il bello dell'Inter e' che e' l'unica squadra per la quale vale la pena tifare, ammesso che la parola tifare per voi abbia un significato.
Fiero di essere Interista

Anonimo ha detto...

Sono massimo,
e vi dico che vi piacerebbe che Moratti rifiutasse lo scudetto, perche siete dei poveri milanisti e sapete che ora che Silvio è giù e Galliani pure voi non vincerete più un caizer, e in pochi anni vi riprendiamo in fatto a scudetti vinti e champions league.
Siamo fieri di questo scudetto e se ci fosse stata una vera giustizia ce ne dovevano assegnare almeno 4 di questi 12 anni, quello del 98 di ronnie, quello del 5 maggio di cuper, e un'altro come minimo sulla fiducia!!!!
FIERO DI ESSERE INTERISTA... e ricordatevi che più in alto si è quando si cade ci sa fa più male.

Anonimo ha detto...

Sono massimo,
e vi dico che vi piacerebbe che Moratti rifiutasse lo scudetto, perche siete dei poveri milanisti e sapete che ora che Silvio è giù e Galliani pure voi non vincerete più un caizer, e in pochi anni vi riprendiamo in fatto a scudetti vinti e champions league.
Siamo fieri di questo scudetto e se ci fosse stata una vera giustizia ce ne dovevano assegnare almeno 4 di questi 12 anni, quello del 98 di ronnie, quello del 5 maggio di cuper, e un'altro come minimo sulla fiducia!!!!
FIERO DI ESSERE INTERISTA... e ricordatevi che più in alto si è quando si cade ci sa fa più male.

Anonimo ha detto...

I tifosi dell'inter aumentano sempre, indipendentemente dallo scudetto, perchè in Italia c'è ancora gente che ha voglia di cose pulite, sofferte, vere.

Anonimo ha detto...

INTERISTA VERE E FIERO...ORGOGLIOSAMENTE NERAZZURRO...

INTERNAZIONALE DAL 1908 L'UNICA VERA NOBILTA' DEL CALCIO

Anonimo ha detto...

da neutrale tifo toro vi dico:
l'inter avrebbe dovuto rinunciare all'ultimo scudetto, la iuve(quella Moggiana e del compare) a tutti gli sli scudetti rubati, il milan avrebbe dovuto rinunciare al resto(Gallianate) vedi ultimi scudetti e coppe campioni (vale discorso fatto sulla iuve) ed infine sulle ultime sentenze di calciopoli(o megio moggiopoli e gallianopoli) la migliore sentenza ridiano dignita al calcio Italiano applicando le stesse sanzioni a dirigenti e società responsabili di tutto il marciume che esiste nel mondo di calciopoli

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.