28 luglio 2008

Chart Internazionali 2008/ Luglio: 3a settimana

Le classifiche internazionali di USA e UK dal 13 al 19 luglio 2008, con l'aggiunta questa settimana di quelle giapponesi.




USA ALBUM (settimana 13/19-07-2008)

1 (*) Nas - Untitled
2 (1) Lil Wayne - Tha Carter III
3 (7) soundtrack - Mamma Mia!
4 (2) Coldplay - Viva La Vida Or Death And All His Friends
5 (3) soundtrack - Camp Rock
6 (5) Kid Rock - Rock N Roll Jesus
7 (*) John Mellencamp - Life Death Love And Freedom
8 (*) David Banner - The Greatest Story Ever Told
9 (*) Taylor Swift - Beautiful Eyes (EP)
10 (8) Rihanna - Good Girl Gone Bad



USA SINGLE (settimana 13/19-07-2008)

1 (1) I Kissed A Girl - Katy Perry
2 (2) Take A Bow - Rihanna
3 (4) Forever - Chris Brown
4 (3) Lollipop - Lil Wayne feat. Static Major
5 (7) Viva La Vida - Coldplay
6 (5) Bleeding Love - Leona Lewis
7 (6) Pocketful Of Sunshine - Natasha Bedingfield
8 (8) A Milli - Lil Wayne
9 (14) Dangerous - Kardinal Offishall feat. Akon
10 (11) Leavin' - Jesse McCartney



UK ALBUM (settimana 13/19-07-2008)

1 (*) Basshunter - Now You're Gone
2 (1) Coldplay - Viva La Vida Or Death And All His Friends
3 (*) Sharleen Spiteri - Melody
4 (2) Duffy - Rockferry
5 (12) Abba - Gold: Greatest Hits
6 (4) The Ting Tings - We Started Nothing
7 (3) Chris Brown - Exclusive
8 (8) Nickelback - All The Right Reasons
9 (re) Billy Joel - Piano Man: The Very Best Of Billy Joel
10 (14) Madonna - Hard Candy



UK SINGLE (settimana 13/19-07-2008)

1 (1) Dance Wiv Me - Dizzee Rascal, Calvin Harris & Chrome
2 (*) One For The Radio - McFly
3 (6) All Summer Long - Kid Rock
4 (2) All I Ever Wanted - Basshunter
5 (3) No Air - Jordin Sparks feat. Chris Brown
6 (4) Closer - Ne-Yo
7 (17) Give It 2 Me - Madonna
8 (5) Stay With Me - Ironik
9 (16) Shut Up And Let Me Go - The Ting Tings
10 (7) Forever - Chris Brown



Giappone ALBUM (settimana 13/19-07-2008)

1 Kimaguren - Zushi
2 Greeeen - A, domo. Ohisashiburidesu
3 Tube - Paradiso
4 various artists - Koinouta
5 Ayaka - Sing To The Sky
6 Aya Hirano - Riot Girl
7 Ellegarden - Ellegarden Best 1999-2008
8 B'z - B'z The Best "Ultra Pleasure"
9 Orange Range - Panic Fancy
10 Ketsumeishi - Ketsunoporisu6



Giappone SINGLE (settimana 13/19-07-2008)

1 Doushite Kimi Wo Suki Ni Natte Shimattandarou? - Tohoshinki
2 Make My Day - Yui Aragaki
3 Dance Baby Dance / Natsuwa korekarada! - Fukumimi
4 Kimiwo mamoritai - John-Hoon
5 Tsumetsumetsume - Maximum The Hormone
6 Gakeno ueno ponyo - Fujiokafujimaki To Nozomi Ohashi
7 One Love - Arashi
8 Love The World - Perfume
9 Kokuhaku - Idling!!!
10 Aiga kanashiikara - Hideaki Tokunaga



Nas - Untitled
A spodestare il fenomenale Lil Wayne di "Tha Carter III" poteva essere soltanto un altro rapper: si tratta del 34enne newyorkese Nasir Jones, in arte Nas, con il suo nono album che (non) si chiama "Untitled" dopo le polemiche suscitate dal titolo provvisorio, che avrebbe dovuto essere il termine dispregiativo "Nigger". La lista dei collaboratori del disco, che vende 187mila copie negli States alla prima settimana ed è il quarto "numero uno" nella sua carriera, è infinita e include Chris Brown, Busta Rhymes, gli StarGate, The Game, Mark Ronson, Salaam Remi e Jay Electronica. Il primo singolo estratto, Hero, prodotto dal "sudista" Polow Da Don, lo vede invece affiancato da quella Keri Hilson già notata con Timbaland nelle recenti "The Way I Am" e "Scream".

* * *

John Mellencamp - Life Death Love And Freedom
A più di trent'anni dal suo debutto discografico, e a pochi mesi dalla sua inclusione nella Rock'n'Roll Hall Of Fame, John (ex-Cougar) Mellencamp può ancora contare su un pubblico affezionato. Il suo ventesimo album (raccolte escluse) "Life Death Love And Freedom", oltre a raccogliere numerose recensioni lusinghiere, trova 56mila acquirenti istantanei negli USA e debutta al settimo posto. Prodotto dall'altrettanto esperto e sempre brillante T-Bone Burnett, definito dallo stesso Mellencamp "una collezione di moderne ed elettriche canzoni folk", il disco è trainato dal singolo My Sweet Love.

* * *

David Banner - The Greatest Story Ever Told
Ha scelto un nome d'arte che non passa certo inosservato, il rapper che all'anagrafe fa Levell Adrian Crump ma che è meglio conosciuto come David Banner, esattamente come l'alter ego dell'"incredibile Hulk". "The Greatest Story Ever Told" è il suo quinto album e il secondo singolo estratto, Get Like Me, realizzato in collaborazione con l'onnipresente Chris Brown e il rapper Yung Joc, è attualmente n° 18 nella rispettiva classifica.

* * *

Taylor Swift - Beautiful Eyes (EP)
Nonostante si tratti di un'esclusiva per la catena di negozi Wal-Mart, entra nei primi 10 il mini-album (o EP che dir si voglia) che ha il compito di annunciare l'imminente secondo album dell'ormai 18enne ragazza-prodigio del country-pop più leggero (oltre tre milioni sono le copie vendute del suo debutto uscito nel 2006).
Già arrampicatasi fino al numero 28 nella classifica dei singoli, Picture To Burn è la canzone più conosciuta tra quelle in scaletta, insieme al nuovo singolo Should've Said No, questa settimana in salita al n° 34 nella stessa graduatoria.

* * *

Dangerous - Kardinal Offishall feat. Akon
Abbiamo già incrociato questa canzone alcuni mesi fa nella classifica canadese, dove ora è al secondo posto: ma adesso il successo di Kardinal Offishall ha attraversato la frontiera ed è approdato nel ben più importante mercato statunitense. Realizzata con la strategica collaborazione di Akon, Dangerous è una produzione in linea con l'attuale tendenza dell'hip hop a rendersi più "ballabile" e appetibile dai dancefloor, e a questo punto non escluderei un imminente successo europeo per questo brano. Intanto l'uscita del suo nuovo album "Not 4 Sale" -che oltre alle già annunciate partecipazioni di Rihanna, T-Pain e De La Soul ha aggiunto nel frattempo ospiti come Estelle e le Pussycat Dolls- è stata opportunamente rinviata a settembre.

* * *

Basshunter - Now You're Gone
Ebbene sì: l'euro-dance "maranza" dello svedese Basshunter fa il colpaccio anche nella classifica degli album più venduti in Gran Bretagna. Forte di due singoli di grande successo -Now You're Gone, resistente numero 1 del recente inverno, e quella All I Ever Wanted attualmente al 4° posto- al 23enne Jonas Erik Altberg basta vendere 36mila copie del suo disco (2mila in più dei Coldplay) per entrare direttamente in testa anche stavolta. Tenetevi forte perchè il prossimo singolo sarà una terribile cover di Please Don't Go, che qualcuno ricorderà nella versione originale di KC & The Sunshine Band, datata 1979 o magari nella cover dance del 1992, firmata dagli italiani Double You.

* * *

Sharleen Spiteri - Melody
Da una ventina d'anni cantante dei Texas e stilisticamente molto vicina a un certo soul elegante anni '60 oggi tornato prepotentemente di moda, la scozzese Sharleen Spiteri ha scelto il momento giusto per proporsi (temporaneamente, dato che la band non si è sciolta) come cantante solista. Se finora l'ottimo singolo All The Times I Cried non si è spinto oltre il n° 26, è decisamente più confortante il riscontro ottenuto dal suo primo album in proprio "Melody".

* * *

Abba - Gold: Greatest Hits
Se dalla classifica britannica degli album non fossero state escluse da tempo le compilation (e colonne sonore di artisti vari), il vero numero 1 di questa settimana sarebbe la colonna sonora del film "Mamma Mia" (peraltro in forte ascesa anche nella chart americana), con oltre 60mila copie vendute. Il nuovo Abba-revival procura un nuovo impulso di vendite a un po' tutta la discografia dello storico quartetto svedese, e a beneficiarne soprattutto è naturalmente la compilation "Gold: Greatest Hits", cioè uno dei 40 album più venduti di tutti i tempi nel mondo (il totale ora supera i 26 milioni di copie, ma proprio per questo potrebbe salire di molto in questi mesi), oltre ad aver superato i 4 milioni di acquirenti nella sola Gran Bretagna, tanto che viene da chiedersi chi lo stia ancora comprando... La casella delle settimane di permanenza nei top 75 britannici segna 363: d'obbligo l'esclamazione "Mamma Mia"!.

* * *

Billy Joel - Piano Man: The Very Best Of Billy Joel
La pubblicità derivata dal concerto tenuto pochi giorni fa al leggendario Shea Stadium di New York -l'ultimo prima della sua demolizione-, durante il quale ha eseguito anche tre classici dei Beatles, contribuisce a riportare in questa strana top 10 d'Oltremanica anche la compilation che raccoglie il meglio del repertorio del 59enne pianista e cantautore. Incredibile ma vero, Billy Joel ha raggiunto il primo posto tra i singoli UK soltanto una volta, nel 1983 con Uptown Girl, originariamente inclusa nell'album "An Innocent Man".

* * *

One For The Radio - McFly
"Dance Wiv Me" si dimostra un resistente numero 1 estivo, e riesce a far fallire anche l'assalto alla prima posizione dei McFly, beniamini delle teenager a dire il vero un po' in ribasso. Dunque One For The Radio non diviene l'ottavo "numero 1" del quartetto pop-punk, che in questi giorni ha pubblicato attraverso la distribuzione gratuita nelle edicole (come allegato del domenicale Mail On Sunday) il quarto album "Radio:Active". A quanto pare il medesimo album uscirà nei negozi nella seconda metà di settembre in un'edizione "deluxe": troverà molti acquirenti?

* * *

Give It 2 Me - Madonna
Scritto e prodotto con Pharrell Williams (del duo Neptunes e del trio N*E*R*D), entra finalmente nei top 10 britannici Give It 2 Me. E' il secondo singolo tratto da "Hard Candy", le cui vendite finora non arrivano ancora ai 3 milioni, contro gli 8 del precedessore "Confessions On A Dance Floor". Se l'album continua a perdere terreno nella chart americana (ora è al n° 69, dopo soltanto 12 settimane di permanenza), la popolarità di questo azzeccato singolo lo riporta nei primi 10 in UK.

* * *

Shut Up And Let Me Go - The Ting Tings
Secondo centro consecutivo per i Ting Tings: dopo il sorprendente primo posto conquistato da "That's Not My Name", anche la funkeggiante Shut Up And Let Me Go raggiunge i top 10 britannici, e conferma quanto il duo di Salford sia capace di sintetizzare leggerezza e qualità musicale sopra la media.

* * *

Kimaguren - Zushi
Credo che la consueta e periodica occhiata alle classifiche giapponesi abbia la caratteristica di renderci tutti egualmente incompetenti davanti alle locali e per noi indecifrabili vicende musicali. Da quel che ho capito, i Kimaguren sono un duo "j-pop" dalla musicalità molto estiva, come esemplificato dal singolo Life.

* * *

Doushite Kimi Wo Suki Ni Natte Shimattandarou? - Tohoshinki
Il singolo attualmente più venduto in Giappone appartiene invece a una boy-band sudcoreana: la romantica e un po' melensa Doushite Kimi Wo Suki Ni Natte Shimattandarou? è il loro ottavo singolo del 2008 (alla faccia dell'iper-produttività!), oltre ad essere il terzo "numero 1" da loro registrato in Giappone.

by Pop!

Settimana precedente: Chart Internazionali 2008/ Luglio: 2a settimana

2 commenti:

Amel Bent ha detto...

Stavolta c'è scritto francia single e francia album invece ci sono le chart giapponesi ;)

chartitalia ha detto...

@amel:
uhmm... lo facciamo apposta per vedere se siete attenti... (chissà perchè non ci crede mai nessuno a questa cosa)

un grosso grazie: corretto