22 settembre 2010

Hit Parade che non c'è 2010/ Settimana n.37 del 21 Settembre

L'estate è finita. Il lvaoro è ripreso frenetico come al solito. Tutti i tromboni di stato e non hanno ripreso le loro attività. E le novità discografiche hanno ripreso a fluire. Il tutto registrato dalla nostra classifica che non c'è che vede rinnovato il 50% dei sui brani, tra i quali i primi due posti al vertice.


Prima delle chiacchiere, qui sotto la Top 20 completa da cui potete esprimere le vostre preferenze. [UPDATE: euesto è il link alla playlist per un ascolto ininterrotto di tutti i 20 brani della "Hit Parade che non c'è"]



Tornano prepotenetmente i Ting Tings e si piazzano direttamente al n.1 della nostra lista con il singolo, Hands, che anticipa il loro secondo album KUNST. Scritta dai componenti del duo, la vocalist Katie White e Jules De Martino, è mixata da un altro mago della scena dance britannica, Calvin Harris. Lo loro speranza è che singolo ed album facciano il bis del loro precedente che ha lasciato perle quali "Great DJ", "That's Not My Name" o "Shut Up And Let Me Go".

Una novella di Charles Baudeleire, Fandarlo, fornisce il nome ad un gruppo post punk fondato a Londra da uno svedese, il frontman Simon Balthazar. Divertendosi ad usare strumentazioni inusuali quali mandolino, clarinetto, tromba o violino si autoproducono il loro primo album RESERVOIR nel 2009, prima di venire intercettati da un produttore di grido, Peter Katis (Interpol, The National) che ridà slancio (e distribuzione) ai loro lavori, sino a farli comparire allo show americano di David Letterman, dove eseguono questa Harold T. Wilkins or How To Wait A Very Long Time.

Attivi da oltre un decennio sulla scena romana, gli Otto Hohm vantano collaborazioni anche prestigiose, come quella con Sabina Guzzanti che nel 2000 li scelse per la colonna sonora del suo lungometraggio "Bimba è clonata una stella" o quella con Daniele Silvesri per il suo singolo "A me ricordi il mare". Sono arrivati al loro quarto album di inediti con COMBO che risale ad inizio anno, da cui era stato tratto l'ottimo singolo "Come parlo di te", cui segue ora questa In questo specchio, tiromancinesca ma di una certa raffinatezza.

Sufjan Stevens è uno di quegli artisti in Italia misconosciuti ma che stanno caratterizzando questo primo decennio del millennio, cui ha dato uno dei migliori album (COME ON FEEL THE ILLINOISE). Ultimamente ha pubblicato un EP, All Delighted People, che illustriamo con le parole della recensione da Panopticon: "La titletrack, è uno strepitoso manifesto delle capacità compositive del ragazzone di Detroit. L’arrangiamento, come prevedibile, è curato in ogni dettaglio. Più fiati che archi, più elettricità. Il cantato sommesso perfettamente incastonato nelle atmosfere epiche che fanno da contorno. La linea vocale ripetuta e ristrutturata minuto per minuto."

Le sorelle Cassidy di sangue cherokee, Coco e Rosie (da cui il nome CocoRosie), sono tra i gruppi più discussi della scena alternativa. Ad esse si deve uno dei capolavori del lo-fi quale il loro primo album LA MAISON DE MON REVE. Dal loro quarto album con GREY OCEANS vi proponiamo questa onirica R.I.P. Burn Face.

Arrivano dal New Jersey, esattamente come Bruce Springsteen (cui ovviamente devono qualcosa) i Gaslight Anthem, gruppo punk specializzato in canzoni rock veloci tese a raccontare gli States della middle class moderna. Per chi ne volesse sapere di più, rimandiamo alla recensione su Panopticon.

Infine, una velocisssima citazione per le nuove 5 entrate che occupano le ultime 5 posizioni: i curiosi (guardare il video per capire) Gentleman con l'electro-dance di The Place You Love e l'heavy metal teutonico dei Blind Guardian di A Voice In The Dark.

E non potevano mancare le necessarie segnalazioni per la gloriosa (ma poco nota) produzione italiana: l'abbinata di Record's e Serpenti di It's In Your Head (utilizzata anche per uno spot della birra Ceres), il recitativo "sconvolgente" dei Uochi Toki di Permettendomi artifici spontanei, e la bella interpretazione di una grande vocalist italiana quale Fiorella Mannoia, con la ottima Se veramente Dio esisti, scritta dagli Avion Travel. Era stata presentata al festival di Sanremo del 2009, ma esclusa in quanto nominava il nome di dio invano...

Alla prossima.

Classifica precedente: Settimana n.36 del 13 Settembre

9 commenti:

Anonimo ha detto...

senza il player non è la stessa cosa...

the busgat

chartitalia ha detto...

@the busgat:
lo so, però dovresti protestare con Google/YouTube; la gestione delle playlist è diventata un inferno e, sorpatutto, piena di buchi; l'ultima volta che ci ho provato non funzionava un cazzo e ci ho rinunciato

se dovessero rimetterla a posto magari lo rimettiamo; ah... i bei tempi di quando tutto il software google funzionava come un violino; ora sembra la microsoft...

Anonimo ha detto...

Effettivamente hai ragione. Peccato però!

chartitalia ha detto...

però... però, se ricorriamo al solito approccio collaborativo magari la risolviamo da soli

io non ce la faccio ad elaborare la classifica, scrivere il commento, preparare la domanda-sondaggio e litigare con la playlist

in realtà la playlist può essere creata da chiunque: se c'è qualche anima mia che la crea sulla base della Top20 e ne posta qui il link, tutti ne possono fruire (anzi, la inserisco direttamente nel post)

ForestOne ha detto...

Ciao Chart, se posso dare una mano... ho generato una playlist su YouTube... non sono troppo pratico del mezzo, ma DOVREBBE essere raggiungibile a questo indirizzo: http://www.youtube.com/my_playlists?p=DFF7AD120C567D72 .
Spero funzioni...
Una zampata!

ForestOne ha detto...

Uhm... dovrei avere toppato... il link precedente non è raggiungibile al di fuori del mio account... Questo invece DOVREBBE essere condiviso... se funziona, fate un fischio :-) PLAYLIST CHE NON C'E'- 21/09/2010

Michele93 ha detto...

@ Forest:
Sono il primo a risponderti e ti dico che il link funziona..per ora ho provato solo per qualche video, ma già il fatto che sia accessibile è una buona cosa...

chartitalia ha detto...

@ForestOne:
grazie per la playlist; ho preferito però linkare il "Riproduci tutti i video" che è quello che maggiormanete assomiglia ad un player; il link l'ho aggiunto nel corpo del post dove una volta c'era il player

Anonimo ha detto...

acquisto Viagra generico