06 luglio 2006

Piccoli pirati crescono

Qualche post fa segnalavamo la nascita in Svezia del primo Partito dei Pirati, nato con un unico obiettivo: rifondare le leggi sul diritto d'autore e consentire il libero scambio di file in rete. Orbene, l'esempio svedese sta facendo rapidamente proseliti.

In Francia è nato Le Parti Pirate che si pone pochi obiettivi, ma chiari e non negoziabili:
  1. La libera circolazione delle informazioni su Internet.
  2. L'abolizione del diritto d'autore.
  3. Il diritto al completo anonimato su Internet.
  4. Il diritto a condividere liberamente qualsiasi opera digitale.
  5. L'abolizione della tassa sui supporti vergini.
  6. L'accesso gratuito a Internet.

Si ha notizia della nascita di un partito dei pirati anche in Belgio. E sinanche negli Stati Uniti, di gran lunga il maggiore venditore al mondo di opere coperte da diritti d'autore, nasce un Pirate Party.

Ed in Italia, Beh non potevamo certo mancare: nasce il PiratPartiet, con lo stesso nome dell'originale svedese.

Quella che sembrava una goliardata, sta diventando un vero e proprio movimento politico, un po' come successo con i Verdi: se i partiti tradizionali sono sordi alle nuove istanze dei rappresentati, è piuttosto ovvio che questi si creano da sè stessi le loro rappresentanze.

Non sappiamo come questo proliferare di partiti di pirati evolverà. Ma di una cosa possiamo esser certi: il PiratPartiet svedese non chiederà i diritti d'autore agli altri partiti che l'hanno copiato...

"Piccoli pirati crescono" Compilation

Milva: JENNY DEI PIRATI
Alessandro Canino: CRESCERAI
Antonello: CAPIRO', CRESCERAI
Edoardo Bennato: NEL COVO DEI PIRATI
Seals and Crofts: MY FAIR SHARE
Gary U.S. Bond: COPY CAT
Ligabue: METTI IN CIRCOLO IL TUO AMORE
Stelvio Cipriani: ANONIMO VENEZIANO
Lucio Battisti: ANONIMO
Ultra Natè: FREE

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.