06 novembre 2006

Classifica dei più chiacchierati/ 2006 - 11 - 05

L'edizione online de La Repubblica lancia la versione italiana di un format tedesco che un po' fa la gioia di noi amanti delle classifiche: si prefigge di monitorare giorno per giorno la classifica delle persone di cui si parla maggiormente, sulla stampa, in televisione, su internet. L'iniziativa si chiama Star Control ed è dispomibile una apposita pagina sul sito del braccio tecnologico di Republica.it: Kataweb.

Curiosi come siamo di tutti i tipi di classifiche, pensiamo di tenerla sotto controllo e di farvi qualche riflessione più o meno settimanale. Intanto questa è la Top 30 pubblicata domenica 5 novembre 2006 (la colonna indice rappresenta una misurazione quantitativa della popolarità di un personaggio rapportato al primo in classifica, posto uguale a 100).

Pos. Persona Indice
1 Romano Prodi 100
2 Papa Benedetto XVI 48,8
3 Silvio Berlusconi 43,7
4 Tommaso Padoa Schioppa 35,1
5 Giorgio Napolitano 29,3
6 Michael Schumacher 27,2
7 Luca Cordero di Montezemolo 24,6
8 Massimo D'Alema 24,0
9 George Bush 22,2
10 Valentino Rossi 20,1
11 Francesco Rutelli 18,6
12 Walter Veltroni 17,9
13 Antonio Di Pietro 17,2
14 Clemente Mastella 16,9
15 Fernando Alonso 16,4
16 Piero Fassino 16,0
17 Giuliano Amato 15,5
18 Brad Pitt 14,2
19 Vincenzo Visco 14,2
20 Ronaldinho 14,1
21 Fausto Bertinotti 14,1
22 Gianfranco Fini 13,0
23 Mario Draghi 11,5
24 Livia Turco 11,1
25 Pierluigi Bersani 11,0
26 Loris Capirossi 10,9
27 Vladimir Putin 10,7
28 Alfonso Pecoraro Scanio 10,6
29 Martin Scorsese 10,3
30 Angelina Jolie 10,1




Ciò che immediatamente salta all'occhio è l'invasione di personaggi che operano in politica che quasi monopolizzano la classifica occupando le prime 5 posizioni assolute e totalizzando ben 20 presenze della Top 30, e se consideriamo che vi sono anche due personaggi (Montezemolo e Draghi) in un settore molto contiguo alla politica quale l'economia, sembrerebbe che in Italia si parla solo di politica o quasi. Bah, direi che questo risultato è piuttosto opinabile.

Fatto sta che il personaggio largamento più chiacchierato è l'attuale premier Prodi che praticamente doppia sia l'attuale Pontefice che l'attuale leader dell'opposizione. Ci sarebbe da dire che per il solo fatto che si parli di qualcuno implica che sia una cosa positiva, ma in un sistema di valori in cui la visibilità occupa i primi posti, l'essere chiacchierato, non importa come, è il maggior indice di successo. Bah...

Fatto sta che lo strapotere mediatico della politica è divenuto davvero insopportabile e sarebbe ora di metterla in discussione. Come casta, intendo, senza distinzione tra destra e sinistra.
Ad esempio, perchè stanno chiedendo al resto della popolazione di andare in pensione con almeno 40 anni di contributi mentre un parlamentare ci può andare dopo poco più di 2 anni di attività. E perchè riempiono il Paese di tasse quando loro sono i primi a non pagarle. E cose così.

Ah, un'altra cosa che balza all'occhio è la pressochè mancanza del gentil sesso in classifica, con solo due presenze: la (bizzarra) coppia è costituita dalla parlamentare (e te pareva) Livia Turco ed Angelina Jolie, ultima al 30° posto. Ma di questo ne parliamo un'altra volta.

Nessun commento:

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.