27 ottobre 2006

Imbecilli

"C'è un dubbio che mi assilla; qual è lo scopo per cui questo spot viene proiettato al cinema? Perché proprio li e non, ad esempio, in televisione?

Se la logica spicciola funzionasse, il cinema è l'ultimo posto dove proiettarlo. Il cinematografo è un tempio in cui ci si reca per onorare l'attuale modello storico della proprietà intellettuale, almeno temporaneamente. I frequentatori di questo tempio obbediscono religiosamente a tutti i comandamenti, inclusa la carità di un obolo in contanti. Perché punirli? Perché sottoporli a questo messaggio, sgradevole e, dato il contesto, particolarmente inutile ed inadatto? Sono spettatori paganti, i cui soldi finiscono direttamente e nelle percentuali stabilite dalle leggi nelle casse delle major del cinema e degli enti che si propongono di proteggerle dall'assalto della "pirateria".

Viene spontaneo indirizzare un messaggio, anzi una preghiera, a chi con mano illuminata e severa tali enti dirige. Lo spot somministratelo negli internet café e nei negozi di pc, posti sordidi notoriamente frequentati da filibustieri di tutte le specie. Martellate la gente per televisione. Al limite proiettatelo a scopi (dis)educativi nelle scuole per formare le giovani menti.
"

[da un bell'articolo di Marco Calamari da Punto Informatico; Marco Calamari è uno che dice spesso cose di buon senso che però non hanno cittadinanza sui mezzi di comunicazione mainstream]

Imbecilli Compilation

Ornella Vanoni: STUPIDI
Lucio Battisti: AL CINEMA
Gloria Christian: STUPIDELLA
Tony Carnevale: APPUNTAMENTO AL CINEMA
Connie Francis: STUPID CUPID
Stadio & Lucio Dalla: LUNEDICINEMA
Frank & Nancy Sinatra: SOMETHIN' STUPID
Elio e Le Storie Tese: JOHN HOLMES (UNA VITA PER IL CINEMA)
Ennio Morricone: NUOVO CINEMA PARADISO

3 commenti:

Marcello ha detto...

E io che dal titolo pensavo parlassi dell'attuale governo !!! eheheh :-PPP

.mau. ha detto...

non ricordo più chi è che aveva affermato che per principio tutte le volte che vedeva lo spot al cinema avrebbe scaricato un film a sbafo, così almeno tornava in pari...

Anonimo ha detto...

Hanno fatto anche il contro-spot che, a mio modesto parere, da molto più da riflettere rispetto al filmato originale. Questo è il link a YouTube e credo non necessiti di ulteriori commenti.
http://www.youtube.com/watch?v=vdvaKiaZjTc

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.