02 giugno 2006

Compleanni

Come si sa, le prime ricorrenze assumono inevitabilmente un valore simbolico. E' una di quelle convenzioni cui è difficile sottrarsi e tocca anche a noi adeguarsi. Oggi è esattamente un anno che questo blog vive nella forma attuale.

A rileggere il primo post del 2 giugno dello scorso anno riconosco perfettamente la linea programmatica volutamente ondivaga, tant'è che ancora adesso continuiamo ad alternare articoli strettamente legati ai contenuti del sito associato (hitparadeitalia.it), con articoli squisitamente "politici" ad altri legati alla nostra passione per le classifiche, non solo musicali. O articoli di puro cazzeggio.

Però un minimo di bilancio è possibile farlo. Intanto i numeri. L'articolo di gran lunga più letto verte su una delle tematiche portanti di questo blog, l'invadenza delle proprietà intellettuali: Consumatori coglioni, relativo alle nefandezze che si stanno preparando sui computer della prossima generazione che non saranno più sotto il controllo del legittimo proprietario ma dei produttori. Il secondo articolo più letto ha invece una tematica strettamente politica e riguarda i Brogli elettorali, ma non quelli strombazzati dal piazzista di Arcore dopo il voto, ma quelli che avevamo paventavamo ben prima delle votazioni. Il primo articolo a tema musicale è quello al terzo posto in classifica e riguarda la serie "Cosa sto ascoltando", ed in particolare il set di compilations Montecarlo Nights, seguito da un articolo su una delle tante classifiche proposte: quella su Le 100 donne più sexy del mondo (evidente un articolo che "tira" molto). Insomma, anche voi che seguite questo blog sembrate apprezzare la varietà degli argomenti.

Ed a proposito di voi, mi sembra giusto dilungarmi su quanti siete. Beh, siamo partiti da qualche decina di lettori giornalieri dei primi mesi, sino a superare il picco dei mille visitatori quotidiani nei periodi di punta. Il numero medio di lettori del blog si attesta attualmente intorno ai 400 al giorno, pari a circa il 10% dei visitatori del sito hitparadeitalia che si attesta intorno ai 4000 visitatori al giorno. Da parte mia mi dichiaro maggiormente soddisfato dei 400 visitatori del blog rispetto ai 4000 del sito. Già, perchè leggere un blog è sicuramente un atto più impegnativo che consultare un sito di canzonette...

Durante questo anno abbiamo anche provveduto a sperimentare gli annunci pubblicitari offerti da Google, più che altro per valutare se tali annunci possono sostenere un modello di business di un certo spessore. Un grosso grazie a coloro che hanno cliccato sugli annunci pubblicati visitando gli sponsor del blog. Il risultato sembra abbastanza chiaro: sì, quei semplici clic sugli sponsor possono generare entrate molto interessanti per i creatori di siti e consentire di mantenere free (nella doppia accezione di gratuito ma anche di libero) i servizi offerti in rete. Certo, dipende da quante volte tali annunci vengono cliccati e del ritorno che continuano a garantire agli investitori pubblicitari. Sinchè tale ritorno esisterà, esisteranno sempre dei siti free di eccellente livello in rete. Mi auguro quindi che quando vi imbattete in un sito interessante lo sosteniate visitando gli sponsor che pubblicano annunci su quel sito: è un piccolo gesto che contribuisce alla sopravvivenza di siti e servizi di qualità in rete. Il modello non è molto diverso da quello che consente la sopravvivenza della tv commerciale.

Ah, tra l'altro in questi giorni mi è capitato di festeggiare anche un'altra ricorrenza: il mio compleanno. Ma questi sono un po' più soliti. Ed ormai, chi li conta più...

Compleanni Compilation

Equipe 84: UN ANNO
Irene Grandi: BUON COMPLEANNO
Francesca Alotta: UN ANNO DI NOI
Edoardo Bennato: BUON COMPLEANNO, BAMBINA
The Beatles: BIRTHDAY
Lucio Battisti: HO UN ANNO DI PIU'
Ligabue: BUON COMPLEANNO, ELVIS
Stevie Wonder: HAPPY BIRTHDAY

5 commenti:

benty ha detto...

auguri al tuo blog. domani tocca al mio

chartitalia ha detto...

grazie benty
ricambio volentieri gli auguri

ho dato uno sguardo al tuo blog: mi sembra eccellente: complimenti; non ho ancora attivato unaa lista di link ad altri blog; magari lo faccio in questi giorni ed inserisco sicuramente il tuo

1 saluto

M.S. ha detto...

Tanti Auguri in ritardo al mio "nemico politico" ! :-)

chartitalia ha detto...

grazie anche a te M.S.
beh, in fondo inizio a sospettare che tu sia molto meglio rispetto a quello che scrivi
ciao

Gianluca ha detto...

Accidenti, ieri ero impegnato sul mio blog... e mi sono dimenticato di fare gli auguri al tuo! :-)
Lunga vita al blog di Chartitalia (la nostra droga quotidiana).

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.