26 ottobre 2005

Classifica Film: Stagione 1959/60

Trionfatore del box-office della stagione è uno dei film più famosi in assoluto, che travalica la stessa storia del cinema: La dolce vita di Federico Fellini, che ha segnato modi di dire (maglione alla "dolce vita", "paparazzo") e consacrato luoghi altrimenti piuttosto anonimi (Via Veneto a Roma). La Top 20 contiene diversi altri film memorabili: dall'irresistibile A qualcuno piace caldo ad uno dei migliori classici hitchcockiani, Intrigo internazionale, copiato in diverse scene qualche anno dopo dalla serie dell'Agente 007, allo spassoso Operazione Sottoveste di Blake Edwards. Il cinema italiano di routine attraverso un periodo fortunatissimo dal punto di vista commerciale con il filone del "peplum", ricostruzioni storico-mitologiche di pura fantasia che annovera, nell'annata in questione, esemplari quali Gli ultimi giorni di Pompei e David e Golia. Questa è comunque la classifica dei maggiori incassi della stagione Agosto 1959 - Luglio 1960.


- Box Office Italia -
I 20 maggiori incassi della stagione 1959/60

  1. La dolce vita di Federico Fellini
    Marcello Mastroianni - Anita Ekberg - Anouk Aimée - Yvonne Furneaux - Magali Noel - Alain Cuny - Valeria Ciangottini

  2. A qualcuno piace caldo (Some like it hot) di Billy Wilder
    Marilyn Monroe - Tony Curtis - Jack Lemmon - George Raft - Joe E. Brown

  3. La grande guerra di Mario Monicelli
    Alberto Sordi - Vittorio Gassman - Silvana Mangano - Folco Lulli - Bernard Blier - Romolo Valli

  4. Intrigo internazionale (North by Northwest) di Alfred Hitchcock
    Cary Grant - Eva Marie Saint - James Mason - Leo G. Carroll - Martin Landau

  5. Il mondo di notte di Luigi Vanzi
    [documentario]

  6. Scandalo al sole (A Summer Place) di Delmer Daves
    Sandra Dee - Troy Donahue - Constance Ford - Arthur Kennedy

  7. Un dollaro d'onore (Rio Bravo) di Howard Hawks
    John Wayne - Dean Martin - Ricky Nelson - Angie Dickinson - Walter Brennan - Ward Bond

  8. Operazione sottoveste (Operation Petticoat) di Blake Edwards
    Cary Grant - Tony Curtis - Joan O'Brien - Dina Merrill

  9. I Bucanieri (The Buccaneer) di Anthony Quinn
    Charlton Heston - Yul Brynner - Claire Bloom

  10. Jovanka e le altre di Martin Ritt
    Silvana Mangano - Van Heflin - Jeanne Moreau - Carla Gravina - Vera Miles

  11. Storia di una monaca (The Nun's Story) di Fred Zinnemann
    Audrey Hepburn - Peter Finch - Edith Evans - Colleen Dewhurst

  12. Gli ultimi giorni di Pompei di Mario Bonnard
    Steve Reeves - Christine Kaufmann - Fernando Rey - Barbara Carroll

  13. David e Golia di Richard Pottier & Ferdinando Baldi
    Orson Welles - Ivo Payer - Eleonora Rossi Drago - Massimo Serato - Giulia Rubini - Pierre Crossoy

  14. Il terrore dei barbari di Carlo Campogalliani
    Steve Reeves - Chelo Alonso - Giulia Rubini - Luciano Marin - Andrea Checchi

  15. Salomone e la Regina di Saba (Solomon and Sheba) di King Vidor
    Yul Brynner - Gina Lollobrigida - George Sanders - Marisa Pavan

  16. Sono un agente FBI (The FBI Story) di Mervyn LeRoy
    James Stewart - Vera Miles - Murray Hamilton - Nick Adams

  17. Audace colpo dei soliti ignoti di Nanni Loy
    Nino Manfredi - Vittorio Gassman - Renato Salvatori - Claudia Cardinale - Vicky Ludovisi

  18. Improvvisamente l'estate scorsa (Suddenly Last Summer) di Joseph L. Mankiewicz
    Katherine Hepburn - Elizabeth Taylor - Montgomery Clift - Mercedes mcCambridge

  19. L'ultima spiaggia (On the Beach) di Stanley Kramer
    Gregory Peck - Ava Gardner - Anthony Perkins - Fred Astaire

  20. Costa Azzurra di Vittorio Sala
    Alberto Sordi - Giovanna Ralli - Elsa Martinelli - Franco Fabrizi - Lorella De Luca

NB: Fare riferimento alla nota metodologica per le fonti utilizzate e per i dettagli su come la classifica è stata ottenuta.

Oltre i primi 20

Questi sono invece i film in classifica oltre la ventesima posizione che riteniamo degni di nota.
  • Il generale Della Rovere, di Roberto Rossellini; con: Vittorio De Sica - Hannes Messemer - Sandra Milo - Giovanna Ralli - Vittorio Caprioli.

  • Il bell'Antonio, di Mauro Bolognini; con: Marcello Mastroianni - Claudia Cardinale - Pierre Brasseur - Rina Morelli - Tomas Milian.

  • Soldati a cavallo (The Horse Soldiers), di John Ford; con: John Wayne - William Holden - Constance Towers - Althea Gibson.

  • L'impiegato, di Gianni Puccini; con: Nino Manfredi - Eleonora Rossi Drago - Andrea Checchi.

  • La ballata di un soldato (Ballada o soldate), di Grigorij Ciuchrai; con: Volodja Ivascev - Shanna Prokhorenko - Antonina Maksimova.

  • Anatomia di un omicidio (Anatomy of a Murder), di Otto Preminger; con: James Stewart - Lee Remick - Ben Gazzara - George C. Scott.

  • La notte brava, di Mauro Bolognini; con: Jean Claude Brialy - Rosanna Schiaffino - Elsa Martinelli - Laurent Terzieff - Franco Interlenghi - Anna Maria Ferrero.

  • Viaggio al centro della Terra (Journey to the Center of the Earth), di Henry Levin; con: James Mason - Pat Boone - Arlene Dahl - Diane Baker.

  • Estate violenta, di Valerio Zurlini; con: Jean Louis Trintignant - Jacqueline Sassard - Eleonora Rossi Drago - Enrico Maria Salerno.

  • Lo specchio della vita (Imitation of Life), di Douglas Sirk; con: Lana Turner - John Gavin - Juanita Moore - Sandra Dee - Robert Alda - Troy Donahue.

  • Arrangiatevi!, di Mauro Bolognini; con: Totò - Peppino De Filippo - Laura Adani - Franca Valeri.

  • Il vedovo, di Dino Risi; con: Alberto Sordi - Franca Valeri - Livio Lorenzon - Nando Bruno.

  • Un maledetto imbroglio, di Pietro Germi; con: Pietro Germi - Claudio Gora - Eleonora Rossi Drago - Claudia Cardinale - Franco Fabrizi - Alida Chelli.

  • Signori si nasce, di Mario Mattoli; con: Totò - Peppino De Filippo - Carlo Croccolo - Liana Orfei.

  • Gazebo (The Gazebo), di George Marshall; con: Glenn Ford - Debbie Reynolds - Carl Reiner.

  • La legge (La loi), di Jules Dassin; con: Yves Montand - Marcello Mastroianni - Gina Lollobrigida - Pierre Brasseur.

  • Ancora una volta con sentimento (Once More With Feeling), di Stanley Donen; con: Kay Kendall - Yul Brynner - Geoffrey Tune - Gregory Ratoff .

  • Tutte le ragazze lo sanno (Ask Any Girl), di Charles Walters; con: Shirley Maclaine - David Niven - Gig Young - Rod Taylor.

  • Hiroshima, mon amour (Hiroshima, mon amour), di Alain Resnais; con: Emmanuelle Riva - Eji Okada - Bernard Fresson - Stella Dassas.

  • Il nostro agente all'Avana (Our Man in Havana), di Carol Reed; con: Alec Guinness - Ernie Kovacs - Maureen O'Hara - Noel Coward - Ralph Richardson.

  • Il ponte (Die Brucke), di Bernard Wicki; con: Volker Bohnet - Fritz Wepper - Michael Hinz - Cordula Trantow.

  • Orfeo negro (Orfeu Negro), di Marcel Camus; con: Breno Mello - Marpessa Dawn - Lourdes de Oliveira - Lea Garcia.

  • Il posto delle fragole (Smultronstallet), di Ingmar Bergman; con: Victor Sjostrom - Bibi Andersson - Ingrid Thulin - Gunnar Bjornstrand.

  • Il settimo sigillo (Det sjunde inseglet), di Ingmar Bergman; con: Nils Poppe - Bibi Andersson - Bengt Ekerot - Gunnar Bjornstrand - Max Von Sydow.


Oltre la classifica

Per "l'angolo della qualità", questi sono i film che, pur essendo risulati dei mezzi fiaschi commercialmente, si sono imposti nel tempo come dei veri e propri "cult" o comunque come dei classici. Li elenchiamo in ordine di nostro gradimento.
  • I quattrocento colpi (Les 400 coups), di Francois Truffaut; con: jean Pierre Leaud - Albert Remy - Claire Maurier - Jeanne Moreau - Jean Claude Brialy - Jacques Demy.

  • L'inchiesta dell'Ispettore Morgan (Blind Date), di Joseph Losey; con: Hardy Kruger - Stanley Baker - Micheline Presle - Robert Flemyng.

  • Il buco (Le trou), di Jacques Becker; con: Michael Constantine - Jean Keraudy - Philippe Leroy - Mark Michel - Catherine Spaak.

  • Fuochi nella pianura (Nobi), di Kon Ichikawa; con: Eiji Funakoshi - Osamu Takizawa - Micky Curtis.

  • Il testamento di Orfeo (le testament d'Orphée), di Jean Cocteau; con: Jean Cocteau - Maria Casares - Francois Perier - Jean Marais - Lucia Boseè.

  • Pickpocket (Pickpocket), di Robert Bresson; con: Martin Lassalle - Marika Green - Pierre Leymarie - Jean Pelegri.

  • Il diavolo in calzoncini rosa (Heller in Pink Tights), di George Cukor; con: Sophia Loren - Anthony Quinn - Steve Forrest - Margaret O'Brien - Ramon Novarro.

  • La battaglia dei sessi (The battle of the sexes), di Charles Crichton; con: Peter Sellers - Constance Cummings - Robert Morley.

  • La furia dei Baskerville (The Hound of Baskervilles), di Terence Fisher; con: Peter Cushing - Andrè Morell - Christopher Lee - Maria Landi.

  • India, di Roberto Rossellini; [documentario].

  • Il mondo di Apu (Apu Sansar), di Satyajit Ray; con: Soumitra Chatterjee - Sharmila Tagore - Swapan Mukherjee - Alok Chakravarty.

Decisamente una ottima annata.

Classifica precedente: Classifica Film: Stagione 1958/59

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Che top ten visti alcuni film che ci sono!

Anonimo ha detto...

Continua il filone vacanziero a episodi con "Costa Azzzurra" come come scritto in precedenza verrà ripreso come struttura per i film di Vanzina e co.

Posta un commento

Tu sei libero di dire quello che vuoi. Io sono libero di cancellare quello che voglio. In particolare, i commenti ingiuriosi e/o stupidi si autocancelleranno. I commenti anonimi sono tollerati ma ti invitiamo ad apporre almeno una sigla come riferimento.